Quando penso a me stesso mi viene da sorridere.

Esperienze di vita, viaggi di lavoro e passione, fanno di me oggi un uomo ricco di voglia di comunicare.

Come? Con un uno dei lavori più poetici che conosca: il Cuoco.

+39 011 199 417 40
eduardo@vivirvegan.it

Melanzana al forno ripiena

30

Biscotti

20

Minuti di preparazione

15

Minuti di cottura

Pasarlo bien

Questa è una frase che mi ha colpito subito qui in sud America, divertirsi!

Pasarlo bien, ascoltando in silenzio la fine di un periodo intenso davanti al mare mentre tutti dormono. Pensare a quello che la vita ti offre e sorridere. Come oggi, che fortunatamente ho deciso di smettere di lavorare per delle persone che guardano solo i soldi del loro ristorante e non alla qualità del cibo che offrono e tutto mi appare. Esco, e dopo un respiro liberatorio, scarico la posta e ricevo un invito per un aperitivo da una chef vegan e sorrido! Bello mi dico… e l’orologio continua. Sono felice di aver concluso questa esperienza, perché finalmente posso ritornare a dedicarmi a quel che mi piace fare: cucinare sano ! Grazie per il vostro esempio Philip, non ci crederai, ma ho imparato tanto da voi, mi avete insegnato una delle cose più importanti, proprio quello che non voglio nella mia vita: la disonestà! Adiós.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane
  • 350 g riso integrale
  • 1 L di brodo vegetale
  • 10 pomodorini ciliegia
  • 1 spicchi di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • erba cipollina
  • curcuma
  • vino bianco
  • sale integrale
  • pepe nero

Preparazione:

Prima di tutto facciamo cuocere il nostro riso, quindi versato in un tegame coperto di brodo con il doppio del suo volume a fuoco basso, lo lasciamo cuocere per circa 40 minuti senza mai girarlo.
Lavati per bene tutti gli ingredienti, iniziamo nel tagliare in due parti uguali le due melanzane. Con un cucchiaino scaviamo il loro interno e mettiamo da parte la polpa che utilizzeremo successivamente. Accendiamo il forno a 180 gradi ed in un tegame versiamo del brodo vegetale, circa un dito di altezza. Adagiamo le nostre melanzane e con un pizzico di sale, un rametto di rosmarino le cuciniamo coperte con carta stagnola per circa 20 minuti. Da parte, in una padella facciamo soffriggere leggermente mezza cipolla insieme ad uno spicchio d’aglio tagliati finemente. Aggiungiamo l’erba cipollina, anch’essa tagliata finemente e mezzo bicchiere di vino bianco. Evaporato l’alcool aggiungiamo la polpa delle melanzane, i pomodorini tagliati a spicchi ed un mestolo di brodo. Aggiustiamo con un pizzico di sale e della curcuma e coperto lasciamo cucinare per circa 20 minuti. A questo punto le nostre melanzane dovrebbero esser cotte, quindi estratte dal forno le lasciamo coperte e verifichiamo la cottura del riso. Consumata tutta l’acqua il nostro riso dovrebbe esser pronto per l’utilizzo, quindi lo aggiungiamo al sugo in cottura. Mischiato bene e aiutati da un cucchiaio, ne versiamo il contenuto dentro le melanzane. A piacere una lieve grattata di pepe nero e serviamo caldo.
Buon appetito!

Posta un commento