Quando penso a me stesso mi viene da sorridere.

Esperienze di vita, viaggi di lavoro e passione, fanno di me oggi un uomo ricco di voglia di comunicare.

Come? Con un uno dei lavori più poetici che conosca: il Cuoco.

+39 011 199 417 40
eduardo@vivirvegan.it

Biscotti di riso all’arancia

30

Biscotti

20

Minuti di preparazione

15

Minuti di cottura

Cucino… sperimento… mi diverto!

Stasera ho voluto acquistare la farina di riso, interessante alternativa alle farine tradizionali.

Il pacco che ho acquistato, oltre che esser marchiato “Bio”, riporta il simbolo registrato “Gluten free” , quindi utile per le persone affette da celiachia. Giorni scorsi un’amica, ha solleticato la mia curiosità sul tema, poiché scriveva che pur amando la cucina, preparando ricchi piatti, alcuni non li poteva assaggiare perché celiaca. Allora ho pensato di proporglieli, ed eccoli qui. Sicuramente avrai già super ricettari, però non importa, ora ci sono anche i miei modesti biscotti di riso all’arancia, che spero arricchiranno la tua già famosa cucina, tutto qui. Sempre con il gusto di condividere… rispettando il mondo in cui viviamo… vegan & gluten free, perché no! Buona colazione o merenda che sia. ^!^

Ingredienti:

  • 300 g di farina di riso
  • 1 cucchiaio di malto d’orzo
  • 1/2 banana
  • 1 stecca di cioccolato fondente alle nocciole
  • 2 cucchiai di marmellata di arance
  • 1 bicchiere di latte di riso
  • 5 cucchiai d’olio di mais
  • 1 bustina di cremor tartaro

Preparazione:

Per prima cosa ho pensato alla stecca di cioccolato. Non ho usato il mixer, poiché con la velocità del robot, avrei sicuramente riscaldato il cioccolato che a sua volta, avrebbe potuto dare un gusto di bruciato alle nocciole. Quindi ho preferito adoperare un coltello da cucina e piano piano, ho sbriciolato la stecca che poi ho versato in un contenitore. Dopodiché ho schiacciato la banana con una forchetta per renderla cremosa e quindi l’ho unita al cucchiaio di malto di riso dentro un bicchiere. Ho voluto utilizzare la banana come frutto, per rendere i biscotti più morbidi e poi perché non ultimo la banana essendo un frutto molto dolce, rende piacevole il gusto finale. Ho poi preso i 300 g di farina di riso ed ho dato inizio all’impasto in una terrina, unendogli prima gli ingredienti solidi e poi quelli liquidi. Infine con l’aiuto di due cucchiai, ho fatto delle piccole palline schiacciate che ho adagiato su una teglia pre-oliata e infarinata. Lo so… devo acquistare una sac à poche ed esser più professionale, però dai non sono venuti così male, no?
Infornato a 180° per 30 minuti circa… ed ecco qui i biscotti gluten free.
Ora tocca a voi ! Io mi sono divertito un sacco e voi?

Posta un commento